Crediti ECTS con i MOOCs di iversity

Berlino, 18.09.2013 –Corsi Online integrabili nel percorso di studi: i MOOCs di iversityincludono la possibilità di ottenere crediti formativi (CFU).

iversity, la piattaforma online per l´insegnamento universitario, è online con già più di venti MOOCs. Per alcuni di questi, gli studenti potranno ottenere punti CFU. Le università europee riconoscono così il potenziale dei Massive Online Open Courses (corsi online, aperti, potenzialmente fruibili da migliaia di studenti) e li integrano nella loro offerta formativa.

Il prof. Stefano Mirti dell´Accademia Abadir di Catania, famoso designer italiano, il prof. Oliver Vornberger dell´Università di Osnabrück, esperto di e-learning e vincitore del premio Ars Legendi (un prestigioso premio tedesco per l´eccellenza nell´insegnamento), il prof. di marketing Marc Oliver Opresnik dell´Università di Lübeck. Cos´hanno in comune questi tre docenti? Sono i primi ad aver annunciato la possibilità di ottenere dei crediti (secondo il sistema ECTS - European Credit Transfer and Accumulation System) per gli studenti che supereranno gli esami dei loro corsi online, disponibili gratuitamente su iversity.org.

iversity é dunque la prima piattaforma MOOCs che offre agli studenti la possibilità di ottenere un riconoscimento dei crediti ECTS. “Questo é un passo decisivo, per integrare finalmente l´insegnamento online nell´offerta formativa delle nostre università. Nell´ambito del processo di Bologna si discute da anni della necessità di supportare la mobilità studentesca. Grazie a questo enorme passo avanti, possiamo trasformare questa visione in realtà.”, ha dichiarato Marcus Riecke, amministratore delegato di iversity.

iversity ha bandito alcuni mesi fa un concorso per la produzione di MOOCs, insieme alla prestigiosa organizzazione tedesca Stifterverbandfür die Deutsche Wissenschaft. A candidarsi, piú di 500 professori, con 250 progetti provenienti da 20 paesi diversi. Al secondo posto, dopo la Germania, é proprio l´Italia ad aver mostrato il maggior entusiasmo, con quasi venti candidati provenienti dai più disparati atenei italiani: la Cá Foscari, le Universitá degli Studi di Firenze, di Napoli, di Siena, La Sapienza di Roma, e molte altre. Tra i candidati, provenienti dai più disparati ambiti disciplinari, ben due gli istituti italiani a ottenere ilfinanziamento: l´Accademia delle Belle Arti Abadir di Catania, con la proposta di un corso di Design del prof. Stefano Mirti, e l´Istituto Europeo di Firenze, con un corso dal titolo “The European Union in Global Governance”.

Non sono però questi i soli corsi italiani che verranno ospitati da iversity a partire dal prossimo Ottobre. L´offerta formativa giá disponibile online vanta anche un corso del prof. Cerutti (emerito dell´Università di Firenze), una introduzione alla Filosofia Politica (in inglese), e un corso di Astronomia sulla materia oscura sarà offerto dal professor Salucci della SISSA triestina (in italiano). Vista l´ampiezza della domanda, l´offerta formativa di iversity, italiana e internazionale, è destinata a crescere ancora e velocemente nel prossimo futuro. Il ciclone-MOOC, come l´ha definito Tullio de Mauro di recente su Internazionale, è iniziato negli USA con la piattaforma coursera, ed è arrivato con iversity finalmente in Europa. Così si esprime Hannes Kloepper, co-fondatore di iversity: “Le università europee hanno riconosciuto il potenziale della diffusione digitale del sapere. “Giornalmente riceviamo richieste di collaborazione per la produzione di corsi online di nuova generazione, richieste a cui daremo seguito, ampliando ulteriormente l’offerta formativa della piattaforma. Vogliamo assistere le università nel processo di rinnovamento dell’istruzione universitaria che si sta imponendo, ripensando e rinnovando insieme l’educazione nell’era digitale.”

iversity si afferma così come principale partner per le università europee, reinterpretando il fenomeno della rivoluzione digitale dei MOOCs come una grande opportunità per le nostre universitá. Ci troviamo esattamente nella fase iniziale di un processo che a breve cambierà profondamente il volto dell´istruzione universitaria in tutto il mondo, attraverso la presenza dell´istruzione online, destinata a integrare e migliorare sia la qualità che l´accessibilità dell´insegnamento.

Qui l´elenco dei corsi disponibili.

Su iversity

iversity sviluppa e propone un nuovo formato dell´insegnamento online attraverso la produzione di Massive Online Open Courses. iversity collabora con le migliori istituzioni accademiche, insieme con professori e ricercatori universitari, che attraverso la piattaforma hanno la possibilità di raggiungere migliaia di studenti in tutto il globo. L´emancipazione dai vincoli spazio-temporali, l´interattività, il percorso formativo personalizzabile, l´uso di strumenti didattici multimediali, la possibilità di ricevere feedbacks immediati durante il processo di apprendimento, i forum di discussione simultanei, realizzano concretamente un nuovo, efficace formato dell´istruzione online.

Contatti

iversity GmbH
Manuela Verduci
Country Manager Italy
Tel.: +49 (0)176 98593376 m.verduci@iversity.org
iversity.org