L’università italiana in prima linea con i MOOC: certificazioni riconosciute in tutta Europa

Berlino, 21 Gennaio 2015 – A gennaio cominciano su iversity i primi corsi online con certificazioni ECTS riconosciute in tutti gli atenei d’Europa. La startup berlinese, una piattaforma MOOC (acronimo che sta per Massive Online Open Courses), ha raggiunto in poco più di un anno circa un milione di iscrizioni in tutto il mondo, offrendo corsi universitari digitali prodotti dalle migliori università europee.

Le università italiane coinvolte:

  • Università degli studi di Padova,
  • LUISS Guido Carli di Roma
  • Accademia delle Belle Arti di Catania Abadir.
  • Università degli Studi di Foggia

Accordi con diversi altri atenei del paese sono in fase di finalizzazione e molti altri singoli docenti italiani sono già online. I corsi sono in lingua inglese, completamente gratuiti e accessibili da ogni studente provvisto di una connessione internet.

Già disponibile in rete il corso di architettura di Abadir, tenuto dal Prof. Stefano Mirti e dal suo team, che darà la possibilità agli studenti di ottenere - sostenendo un esame online certificato - crediti formativi. Il costo della certificazione è di 149 euro. Così il prof. Mirti: "I MOOC sono un ottimo strumento per trasferire la forza e l'ampiezza delle dinamiche delle community social in ambito educativo. Nel MOOC si impara a imparare. Competenza indispensabile e fondamentale per riuscire a stare a galla in un mondo sempre più liquido. Nel contempo, di converso, anche per chi insegna si tratta di affrontare la sfida dell'"insegnare a insegnare". Rispetto ai corsi tradizionali, una rivoluzione copernicana. Sia per chi insegna, che per chi impara.“

La LUISS partirà con un corso sulle Relazioni Internazionali del Prof. Raffaele Marchetti. Anche in questo caso sarà possibile ottenere crediti formativi, questa volta a seguito di un esame di presenza che si terrà in due sedi differenti in Europa, per renderlo più accessibile ai numerosi studenti internazionali che si sono già iscritti: Roma e Berlino. Anche l’Università degli Studi di Padova ha già annunciato il primo dei corsi che sarà disponibile online a partire dal 30 Gennaio: Human Rights: Global & Local protection è il titolo, il Prof. Paolo De Stefani é il docente.

„Sono piacevolmente sorpresa dal grande impatto che l’Italia sta avendo nel progetto di iversity: realizzare un polo europeo dell’eccellenza nell’istruzione digitale, incoraggiando mobilità, flessibilità, internazionalità nello spirito del processo di Bologna“ - Così la Country Manager di iversity, Manuela Verduci. „L’accademia italiana si sta guadagnando un ruolo avanguardista nel panorama europeo dei MOOC, a dispetto dei luoghi comuni che ci vorrebbero sempre in ritardo di decenni sull’innovazione“.

Su iversity

iversity è una piattaforma online per Massive Online Open Courses in Europa, che accompagna le università europee nell’era digitale. Su iversity.org sono disponibili al momento più di cinquanta diversi corsi, dalla filosofia alla matematica, dal business al „public speaking“. Tutti fruibili gratuitamente. Per alcuni dei quali è disponibile la possibilità di sostenere esami riconosciuti da tutti gli atenei europei.

Contatti

Manuela Verduci

m.verduci@iversity.org | +49 (0)3338 604 80-19

cellulare +49 176 98 59 33 76

iversity GmbH | Berliner Straße 33 | 16321 Bernau bei Berlin

Folgen Sie iversity bei: Twitter | Facebook The latest Tweets from iversity (@iversity). Study Anywhere!